I Verdetti della 29^ Giornata

I Verdetti della 29^ Giornata
1 Aprile 2019

Ieri è finita la 29^ giornata di Serie A e ci troviamo già alla vigilia di un nuovo turno. Guardiamo però all’indietro a cosa ci dice quest’ultimo turno appena concluso.

In Testa

In testa per le prime due non cambia praticamente nulla, la Juventus è una partita più vicina all’ufficialità dello scudetto, mentre il Napoli si avvicina sempre più ad assicurarsi il secondo posto in classifica.

Zona Champions

Situazione Champions 29 Giornata Serie A

Soprattutto in questa zona di classifica si sono concentrati gli scontri più interessanti ed avvincenti. La vittoria della Lazio di ieri sera sull’Inter e la vittoria della Sampdoria sul Milan Sabato sera, hanno completamente riaperto la corsa alla Champions League.

Questi risultati infatti hanno avvantaggiato in particolare Atalanta e Lazio che iniziano ad essere delle ombre molto ingombranti per le due milanesi. La Lazio potenzialmente è a paripunti con il Milan, vincendo il recupero contro l’Udinese i biancocelesti salirebbero a 51 come i rossoneri. Mentre l’Atalanta è a 3 punti dal Milan ma con la sensazione di avere una forma molto migliore del Milan.

Ora è molto probabile che che il posizionamento Champions a fine stagione troveremo ancora Milan e Inter, ma la sorpresa non è da escludere. Le due inseguitrici devono inanellare una serie sostanziosa di risultati positivi e con l’andamento attuale delle due milanesi, nulla è impossibile.

Zona Europa League

Forse mi sbaglio ma, secondo me “conquisteranno” l’Europa League le squadre che non arriveranno in Champions League. Ovvero per me le Sampdoria, Torino e Fiorentina sono già completamente fuori dai giochi.

Zona Retrocessione

Situazione Retrocessione 29 Giornata Serie A

Hanno iniziato a correre tutte in coda alla classifica di Serie A, tutte tranne Frosinone e Chievo. Quindi attenzione alle partite che coinvolgono le altre squadre in lotta per la salvezza perché giocheranno con il coltello tra i denti.

Sinceramente sono fuori la lotta oramai le ultime due (Frosinone e Chievo) anche se manca ancora l’aritmetica certezza. Insieme a queste due secondo me scenderà in Serie B l’Empoli che, gioca bene ma a me sembra che sia meno attrezzata delle concorrenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.