Calendario Roma

Dopo la prima stagione di Mourinho alla guida della Roma, coronata dalla vittoria dell’Europa Conference League, i giallorossi si gettano a capofitto nella stagione 2022/2023. Una stagione in cui la Roma tenterà in tutti i modi di migliorare quanto fatto l’anno scorso, ovvero qualificarsi alla Champions League. Prima di approfondire ulteriormente, ecco il calendario 2022/2023 della Roma.

Pubblicità

Il Calendario 2022/2023 della Roma

Salernitana Roma14/08
20:45
DAZN
Roma Cremonese22/08
18:30
DAZN
Juventus Roma27/08
18:30
DAZN
Roma Monza30/08
20:45
DAZN
Udinese Roma04/09
20:45
DAZN
Ludogorets Roma08/09
18:45
Empoli Roma12/09
20:45
DAZN/Sky
RomaHJK15/09
21:00
Roma Atalanta18/09
18:00
DAZN
Inter Roma01/10
18:00
DAZN
RomaBetis06/10
21:00
Roma Lecce09/10
20:45
DAZN
Betis Roma13/10
18:45
Sampdoria Roma17/10
18:30
DAZN
Roma Napoli23/10
20:45
DAZN
HJK Roma27/10
21:00
H.Verona Roma31/10
18:30
DAZN
RomaLudogorets03/11
21:00
Roma Lazio06/11
18:00
DAZN
Sassuolo Roma09/11
18:30
DAZN
Roma Torino13/11
15:00
DAZN
Roma Bologna04/01
16:30
DAZN
Milan Roma08/01
20:45
DAZN
Roma Fiorentina15/01
20:45
DAZN
Logo Spezia Calcio Spezia Roma22/01
18:00
DAZN
Napoli Roma29/01
20:45
DAZN
Roma Empoli04/02
18:00
DAZN
Lecce Roma11/02
18:00
DAZN
Salisburgo Roma16/02
Roma H.Verona19/02
20:45
DAZN
RomaSalisburgo23/02
Cremonese Roma28/02
18:30
DAZN
Roma Juventus05/03
20:45
DAZN
Roma Sassuolo12/03
18:00
DAZN
Lazio Roma19/03
18:00
DAZN
Roma Sampdoria02/04
18:00
DAZN
Torino Roma08/04
18:30
DAZN
Roma Udinese16/04
Atalanta Roma23/04
Roma Milan30/04
Monza Roma03/05
Roma Inter07/05
Bologna Roma14/05
Roma Salernitana21/05
Fiorentina Roma28/05
RomaLogo Spezia Calcio Spezia04/06

Il Nuovo Calendario della Serie A 2022/2023 della Roma

La Struttura del Calendario

La Roma è tra le squadre che potenzialmente potrebbe avere la partenza più forte nella Serie A 2022/2023. Il calendario 2022/2023 della Roma prevede una sequenza di partite abbastanza agevoli, ad eccezione della Juventus, tra la 1^ e la 6^ giornata di campionato.

Se sfruttata a dovere, questa potrebbe essere l’occasione di mettere del fieno in cascina per la squadra di Mourinho e casomai prendere del vantaggio sulle dirette concorrenti per un posto tra le prime 4 della classifica.

D’altro canto però questa partenza soft nel calendario della Serie A 2022/2023 dei giallorossi implica che più in la nel girone di andata ci sarà una maggiore concentrazione di partite impegnative.

Molto meglio la struttura del girone di ritorno dei capitolini che vede le partite contro le dirette concorrenti meglio spalmate sull’arco delle 19 partite.

Ambizioni Giallorosse

La mia sensazione sia che, come lo scorso anno, si voglia fare bene in Europa League cercando di arrivare quanto più lontano possibile. Tuttavia, se nella fase finale ci si trovasse costretti a scegliere tra EL e lottare per il quarto posto in campionato, si darebbe priorità a questa seconda opzione.

La mia idea è che la priorità di questa stagione sia di tornare a qualificarsi per la Champions League, sia per guadagnare visibilità internazionale che per aiutare a rendere sostenibile il progetto dei Friedkin.

Mai sottovalutare però Mourinho nelle competizioni internazionali, chissà se saprà sorprenderci di nuovo anche in questa nuova stagione alla guida dei giallorossi.

Pubblicità
×