I Convocati della Nazionale

Nonostante sia iniziata solo da due giornate la stagione italiana di calcio, è già il momento delle prime convocazioni per la nazionale. Quella che va dal 30 agosto all’11 settembre è la prima sosta per la nazionale in cui si svolgeranno parte delle gare di qualificazione a Qatar 2022.

I Convocati della Nazionale Italiana

Questa sarà la prima occasione in cui il gruppo che ha vinto, solo un mese e mezzo fa, Euro 202 si ritroverà insieme. A dire il vero il gruppo sarà allargato rispetto a quello che ha partecipato alla rassegna continentale.

Infatti, il commissario tecnico Roberto Mancini ha convocato ben 34 giocatori. Ecco chi sono:

Portieri

  • Donnarumma
  • Gollini
  • Meret
  • Sirigu

Difensori

  • Acerbi
  • Bastoni
  • Biraghi
  • Bonucci
  • Chiellini
  • Di Lorenzo
  • Emerson Palmieri
  • Florenzi
  • Lazzari
  • Mancini
  • Toloi

Centrocampisti

  • Barella
  • Castrovilli
  • Cristante
  • Jorginho
  • Locatelli
  • Pellegrini
  • Pessina
  • Sensi
  • Verratti
  • Zaniolo

Attaccanti

  • Belotti
  • Berardi
  • Bernardeschi
  • Chiesa
  • Immobile
  • Insigne
  • Kean
  • Raspadori
  • Scamacca

I Convocati della Nazionale di Calcio per le Qualificazioni a Qatar 2022

Quali Partite Affronterà La Nazionale?

La nazionale ed i giocatori convocati durante questa pausa del campionato affronteranno 3 sfide. Si tratta di 3 sfide di qualificazione alla coppa del mondo in Qatar 2022, contro:

  • Bulgaria (2 Settembre)
  • Svizzera (5 Settembre)
  • Lituania (8 Settembre)

Nel caso in cui la nazionale italiana riuscisse a centrare tre vittorie su tre la qualificazione ai gruppi di Qatar 2022 sarebbe pressoché ipotecata. È fondamentale per gli azzurri centrare il primo posto nel girone di qualificazione per evitare i rischiosi playoff, che tanto ci hanno fatto male alla vigilia dei mondiali di Russia 2018.

Dove Vedere le Partite

La nazionale come negli ultimi anni sarà trasmessa dalla televisione pubblica italiana. Le partite degli azzurri saranno trasmette, tutte e tre, su Rai Uno oppure nella App RaiPlay per coloro che preferiranno guardare le partite in streaming.

Si tratta delle uniche partite di calcio i cui diritti sono rimasti alla Rai, dopo che la Coppa Italia è stata acquisita da Mediaset. Tuttavia la fase finale dei mondiali di calcio sarà anche in chiaro sui canali Rai.