Classifica Premier League

Classifica della massima serie del calcio inglese: Premier League. Ogni stagione si affrontano le 20 migliori squadre di Inghilterra per conquistare il titolo di campione nazionale e la qualificazione in Champions League ed Europa League. Tieniti sempre al passo sulla classifica di Premier League, dopo la conclusione di ogni giornata troverai i dati aggiornati.

SquadraGiocateVintePareggiatePerseGF GSDRPunti
Man. City85211631317
Liverpool85302261618
Chelsea86111421219
Arsenal7313510-510
Tottenham8503912-315
Everton8422139414
Man. United84221610614
Leicester83231314-111
Leeds8134715-86
Norwich8026216-142
Brighton843185315
Wolves840488012
West Ham84221511414
Crystal P.7142811-37
Newcastle80351019-93
Watford8215715-87
Aston Villa83141212010
Southampton814358-37
Burnley8035513-83
Brentford8332107312


Le Squadre della Premier League

Ecco le squadre che partecipano alla Premier League 2021/2022:

  • Liverpool
  • Manchester City
  • Tottenham Hotspur
  • Chelsea
  • Manchester United
  • Arsenal
  • Leicester City
  • Wolverhampton Wanderers
  • Everton F.C.
  • Brentford
  • West Ham United
  • Leeds
  • Crystal Palace
  • Burnley
  • Newcastle United
  • Southampton
  • Brighton
  • Norwich City
  • Watford
  • Aston Villa
  • Come Funziona Il Campionato Inglese?

    La Premier League è suddivisa in 38 giornate di campionato, 19 di andata e altrettante di ritorno. Come avviene in Italia da quest’anno, il campionato inglese ha un calendario asimmetrico. Questo vuol dire che le squadre, nel girone di ritorno, si affrontano in un ordine diverso dall’andata.

    Al termine del campionato, le prime 4 squadre accedono alla Champions League e le seguenti due all’Europa League. Nel caso in cui la squadra vincitrice della FA cup fosse già qualificata ad una competizione europea, la settima classificata si aggiudicherebbe la partecipazione ai playoff di qualificazione della Europa Conference League.

    Per quanto riguarda la coda della classifica, come in ogni campionato a 20 squadre, le formazioni che al termine della stagione vengono retrocesse sono 3. Altrettante squadre vengono promosse dal Championship (la seconda divisione del calcio inglese).

    La particolarità del campionato inglese, rispetto agli altri campionati europei, è il calendario durante le festività natalizie. Infatti, nel periodo in cui gli altri 4 grandi campionati europei si prendono una pausa, la Premier League inglese gioca tra le 3 e le 4 giornate. Una tradizione tutta britannica, che non è del tutto chiaro se sia un vantaggio o uno svantaggio per le squadre quando poi affrontano nelle coppe squadre di altre nazioni.

    Consulta anche le classifiche di: