Calcio Estero Calcio Estero Serie A Serie A

Qual È La Situazione Delle Qualificazioni Ai Mondiali dopo 3 Giornate?

Nel giro di 7 giorni siamo passati da 0 a 3 partite giocate per le qualificazioni ai mondiali di Qatar 2022. In particolare mi riferisco a quanto accaduto in Europa. Prima di tornare a concentrarci sul calcio per club, concediamoci qualche minuto per fare il punto della situazione. Vi ricordo che potete consultare le classifiche dei gironi europei di qualificazione a Qatar 2022 cliccando qui.

Cosa È Successo Nelle Qualificazioni ai Mondiali 2022?

Partiamo dall’evidenziare che sono rimaste a punteggio pieno, dopo 3 giornate, solo 5 nazionali. Tre sono squadre che ti aspetteresti di trovare a punteggio pieno dopo 3 partite, le altre due molto meno. Mi riferisco a:

  • Italia
  • Inghilterra
  • Svezia
  • Armenia
  • Danimarca

L’Armenia a punteggio pieno è senz’ombra di dubbio la più grande sorpresa. Soprattutto se si considera attualmente detiene il primato del girone J, davanti alla Germania.

Girone A

Il Girone A sembra avere una storia già piuttosto scritta. In questo gruppo sono destinate a giocarsi la qualificazione diretta Portogallo e Serbia, che occupano entrambe il primo posto a 7 punti.

Le posizioni sarebbero variate se fosse stato concesso il gol fantasma al Portogallo proprio nello scontro diretto tra le due nazionali in testa al gruppo. In quel caso avremmo visto il Portogallo solo in testa al gruppo. Ma come ben sappiamo la storia non si fa con i se e i ma. Alle altre tre squadre (Lussemburgo, Irlanda e Azerbaijan) non rimane che giocarsi qualche vittoria valida per il ranking FIFA.

Gruppo A Qualificazione Mondiali 2022

Girone B

Simile la situazione nel Gruppo B, dove la Spagna ha un solo punto di vantaggio sulla Svezia seconda. Anche qui sembra chiaro che saranno queste due nazionali a giocarsi la qualificazione diretta ai mondiali 2022. Tuttavia va notato come la Svezia sia seconda a 6 punti (quindi a punteggio pieno) ma con una partita in meno. Questo vuol dire che potenzialmente Ibra & co potrebbero anche essere in testa al gruppo.

In questo trittico di partite c’è stato il ritorno di Ibrahimovic in nazionale che ha dato subito il suo apporto alla causa gialloblu. Va compreso se anche dopo l’estate, quando torneranno le qualificazioni a Qatar 2022, il gigante svedese sarà ancora in campo a giocare. Con e senza di lui la storia potrebbe essere molto diversa.

Come nel gruppo A, le altre (Grecia, Kosovo e Georgia) si spartiscono le briciole, con l’unico vero obiettivo di guadagnare più punti possibili per il ranking FIFA.

Gruppo B Qualificazione Mondiali 2022

Girone C

Arriviamo quindi al gruppo dell’Italia. Si tratta di un gruppo con ben due squadre a punteggio pieno, l’Italia e la Svizzera. Tuttavia gli elvetici hanno osservato il proprio turno di riposo tra martedì e mercoledì, per questo si trovano a solo 6 punti contro i 9 degli azzurri.

Non sarà affatto un girone semplice per l’Italia. La Svizzera ha dimostrato di non mollare un colpo ed è possibile che la qualificazione si giocherà nei due scontri diretti, poiché Bulgaria, Lituania e Irlanda del Nord non appaiono essere squadre particolarmente competitive.

Gruppo C Qualificazione Mondiali 2022

Girone D

Il Girone D è il gruppo dei campioni del mondo in carica, la Francia. Qui c’è proprio poco da dire. Nonostante la Francia abbia fatto un mezzo passo falso pareggiando contro l’Ucraina, il distacco con la seconda è già di ben 4 punti. I transalpini hanno fatto pressoché terra bruciata e dovrebbero mettersi d’impegno per non qualificarsi direttamente ai mondiali 2022.

Gruppo D Qualificazione Mondiali 2022

Girone E

Il gruppo E in queste prime 3 giornate di qualificazione ai mondiali 2022 di Qatar ha visto il Belgio pareggiare contro la Repubblica Ceca e vincere contro Galles e Bielorussia, portandosi al primo posto con 7 punti. Al secondo posto temporaneamente c’è la Repubblica Ceca a 4 punti.

Dico temporaneamente perché al terzo posto c’è il Galles con una partita in meno di Repubblica Ceca e Belgio a 3 punti. Vincendo la propria partita potrebbe ritrovarsi a solo un punto dal Belgio primo del gruppo.

Gruppo E Qualificazione Mondiali 2022

Girone F

Sorprendentemente la Danimarca ha fatto il pieno di punti in queste prime tre partite giocate, 9 su 9. Non c’è stata un’altra vera pretendente al primato del gruppo, dato che rispetto a qualche anno fa l’Austria si sta dimostrando in declino e a corto di qualità.

Con l’Austria i questo periodo di forma la qualificazione diretta al mondiale 2022 la può solo perdere la Danimarca, mentre rimane totalmente aperta la partita per la seconda posizione nel gruppo e quindi l’accesso ai playoff.

A giocarsi il secondo posto verosimilmente saranno: Austria, Scozia e Israele.

Gruppo F Qualificazione Mondiali 2022

Girone G

Il gruppo G e H sono sicuramente i più equilibrati dopo le 3 partite disputate in questi ultimi 10 giorni. Soffermandoci sul gruppo G abbiamo 4 nazionali divise da 1 solo punto:

  • 7 Turchia
  • 6 Olanda
  • 6 Montenegro
  • 6 Norvegia

Peseranno molto i risultati negli scontri diretti e i gol fatti contro le altre due squadre del gruppo (Lettonia e Gibilterra) che sono sicuramente poco attrezzate in confronto alle 4 di testa. Infatti i gol segnati sono la principale discriminante in caso di arrivo a pari punti, aspettiamoci quindi la corsa alla goleada contro le due squadre “materasso” del gruppo.

Gruppo G Qualificazione Mondiali 2022

Girone H

Dopo 3 partite giocate non c’è un chiaro padrone di questo gruppo. 5 delle 6 squadre del gruppo H di qualificazione ai mondiali 2022 si trovano raccolte in 3 punti. Croazia e Russia in teoria dovrebbero avere qualcosa in più rispetto a Cipro, Slovenia e Slovacchia, ma è difficile fare previsioni con una situazione talmente confusa e con le rimanenti partite ancora lontane.

Gruppo H Qualificazione Mondiali 2022

Girone I

L’Inghilterra ha fatto il proprio dovere centrando 9 punti dei 9 disponibili nelle prime tre partite giocate. Con questo bottino gli inglesi si sono assicurati la prima posizione nel girone I con 2 punti di vantaggio sull’Ungheria seconda.

Abbastanza deludente il progresso della Polonia che dopo 3 partite ha racimolato solo 4 punti, vincendo solo contro Andorra. Ci sarà del terreno da recuperare per i polacchi nella sessione autunnale di partite di qualificazione a Qatar 2022 per far si che possano centrare i playoff.

Gruppo I Qualificazione Mondiali 2022

Girone J

Chiudiamo con il gruppo J, il più sorprendente di tutti. Si tratta del gruppo che vede protagonista, tra le altre, la Germania. Eppure in testa al girone c’è l’Armenia a punteggio pieno, 9 punti. La Germania, sconfitta nell’ultima partita delle 3 proprio dall’Armenia, condivide la seconda posizione con la Macedonia.

Certamente c’è tempo e modo di ribaltare la situazione con le prossime partite di qualificazione, rimane però che per ora la situazione è molto sorprendente.

Gruppo J Qualificazione Mondiali 2022

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.