Calcio Estero Calcio Estero

I Risultati di Premier, Bundesliga e Liga della 3^ Giornata

Con le partite di ieri sera, alcune anche di alto livello, si è andata a chiudere la terza giornata di Liga e Premier League. Mentre in Bundesliga si è andata a concludere solo la seconda giornata. È stato un turno con alcuni risultati molto sorprendenti che andremo a vedere tra poco partendo dalla Premier League.

Premier League

Nel campionato inglese, dove in classifica comandano la coppia di Liverpool ( Liverpoole Everton F.C.) con il Leicester City troviamo uno dei due risultati più sorprendenti.

  • Brighton 2 – 3 Manchester Utd
  • Crystal Palace 1 – 2 Everton
  • West Bromwich 3 – 3 Chelsea
  • Burnley 0 – 1 Southampton
  • Sheffield United 0 – 1 Leeds
  • Tottenham 1 – 1 Newcastle
  • Manchester City 2 – 5 Leicester
  • West Ham 4 – 0 Wolverhampton
  • Fulham 0 – 3 Aston Villa
  • Liverpool 3 – 1 Arsenal
Old Trafford dalla Curva del Manchester United
Old Trafford dalla Curva del Manchester United

Infatti, per la prima volta nella sua carriera da allenatore Pep Guardiola subisce 5 gol da una squadra avversaria. All’Etihad la partita tra Manchester City e Leicester City è finita con un sonoro 5-2 a favore degli ospiti.

Ci si aspettava che questa potesse essere la stagione in cui il Manchester City tentasse l’assalto alla Premier League ma con questo tipo di performance sarà molto difficile. Il progetto di Pep Guardiola a Manchester da accantonare? Oppure, addirittura, era da accantonare già nella stagione scorsa?

Bundesliga

Con il pareggio del Lipsia e la sconfitta del Borussia Dortmund sabato pomeriggio abbiamo pensato tutti: “ecco ci risiamo un’altra occasione d’oro per il Bayern“. Invece ecco la sorpresa.

  • Hertha Berlino 1 – 3 Eintracht Francoforte
  • Augsburg 2 – 0 Borussia Dortmund
  • Bayer Leverkusen 1 – 1 RB Lipsia
  • Mainz 1 – 4 Stoccarda
  • Arminia Bielefeld 1 – 0 Colonia
  • Borussia M. 1 – 1 Union Berlin
  • FC Schalke 04 1 – 3 Werder Brema
  • Hoffenheim 4 – 1 Bayern
  • Freiburg 1 – 1 Wolfsburg

Il Bayern crolla sotto i colpi dell’ Hoffenheim e perde la prima opportunità per staccare le principali rivali al titolo. Invece troviamo in testa alla classifica una insolita coppia, Hoffenheim e Augsburg.

Stadio Olimpico di Berlino in Germania
Stadio Olimpico di Berlino in Germania

Liga

Chiudiamo con la Liga spagnola, dove le sorprese sono state di meno. C’era però un particolare interesse nel vedere all’opera Koeman per la sua prima partita sulla panchina del Barcellona.

  • Alavés 0 – 0 Getafe
  • Valencia 1 – 1 Huesca
  • Elche 0 – 3 Real Sociedad
  • Real Betis 2 – 3 Real Madrid C.F.
  • Osasuna 1 – 3 Levante
  • Eibar 1 – 2 Athletic Club Bilbao
  • Atlético Madrid 6 – 1 Granada
  • Cadice 1 – 3 Siviglia
  • Valladolid 1 – 1 Celta Vigo
  • FC Barcelona 4 – 0 Villarreal

Come dicevamo il Barcellona inizia la propria stagione con una vittoria, in particolare colpisce la doppietta messa a segno dal diciasettenne Ansu Fati. Trova la prima vittoria stagionale anche il Real Madrid C.F., dopo essersi trovato in svantaggio contro il Betis per una buona parte della gara.

Spalti Vuoti del Santiago Bernabeu casa del Real Madrid
Spalti Vuoti del Santiago Bernabeu casa del Real Madrid

Tra gli altri risultati, attenti all’ Atlético Madrid che con l’innesto di Suarez rischia di diventare una squadra micidiale e una grande pretendente al titolo. Anche la Real Sociedad con l’arrivo di David Silva sembra essere una squadra ancora più solida dello scorso anno. Per ora in testa alla classifica, con una partita in più troviamo: Granada e Real Betis.

Appuntamento alla prossima settimana per i risultati del prossimo turno dei campionati esteri.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.