Altri Problemi per Garcia Il Napoli Perde Osimhen

In inglese si dice when it rains it pours, in italiano piove sul bagnato. La sostanza non cambia, in casa Napoli le cose non sembrano proprio andare per il verso giusto in questo avvio di stagione dopo la storica vittoria del terzo scudetto nella stagione 2022/2023. Ora arriva una nuova brutta notizia per la squadra partenopea alla vigilia della ripresa del campionato dopo la sosta per gli impegni delle nazionali.

Infortunio Grave per Osimhen del Napoli

La notizia è di quelle che mette preoccupazione all’ambiente Napoli. Saranno preoccupati in ugual misura sia i tifosi della squadra che l’allenatore.

Quanto riportato dal club in una nota sul proprio sito rende noto che il giocatore ha sofferto negli impegni con la propria nazionale nigeriana durante la sosta una lesione di medio grado del bicipite femorale della coscia destra.

I tifosi quindi non potranno vedere in campo il migliore marcatore della propria squadra e Garcia non potrà farci affidamento. Un problema non da poco vista la situazione a dir poco precaria del tecnico francese dopo pochi mesi dall’insediamento.

Osimhen Infortunato quando tornerà con il Napoli?

Quando Tornerà a Disposizione il Numero 9 del Napoli?

Verosimilmente Osimhen dovrà stare lontano dai terreni di gioco perlomeno un mese. Molto probabile il suo ritorno a disposizione dell’allenatore, chiunque esso sia, tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre.

Tutto il Peso dell’Attacco Su Raspadori e Simeone

Come lo scorso anno, nel periodo di assenza di Osimhen, tutto il peso dell’attacco dei partenopei ricadrà su Raspadori e Simeone. Sarà loro responsabilità di mantenere costante l’apporto di gol per la squadra. Ma anche quest’anno andrà bene come lo scorso? A mio parere no.

Forse vedo le cose in modo troppo negativo ma personalmente vedo che manca qualcosa al Napoli quest’anno che lo scorso anno c’era: un gioco corale e ben codificato. Quest’anno il Napoli da l’idea di avere una maggiore confusione in campo. In una situazione del genere è più difficile che buoni giocatori, non fuoriclasse, possano sostituire un giocatore chiave come Osimhen in maniera efficace non facendone sentire la mancanza.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.

Commenta

Clicca Qui Per Scivere il Tuo Commento