Il Settimo Posto in Serie A Vale Ancora l’Europa Conference League

Oltre ad aver decretato la nona vittoria del trofeo per i nerazzurri la finale di Coppa Italia porta con se un’altra notizia importante per alcune squadre di Serie A. Scopriamo cosa cambia con la sconfitta della Fiorentina nella finale di Coppa Italia 2022/2023.

Il Settimo Posto In Serie A Vale L’Europa

L’aspetto più importante da sottolineare, in seguito alla vittoria dell’Inter in Coppa Italia, è quello che il settimo posto della classifica di Serie A vale ancora la qualificazione in Europa. Il fatto che abbia vinto la coppa una squadra già certa della qualificazione in Champions League (o perlomeno certa della qualificazione in Europa League) riversa quel posto sulla classifica di Serie A.

Quindi il quinto e sesto posto varranno la qualificazione in Europa League mentre il settimo posto varrà la partecipazione ai playoff di Europa Conference League. Un aspetto particolarmente importante per le stagioni di Monza, Bologna, Torino e Fiorentina. Non ho incluso la Juventus dato che una probabile nuova penalizzazione tirerebbe fuori dai giochi il club bianconero spalancando le porte ad uno di questi altri club.

Questo aspetto rende particolarmente interessante la corsa all’ottavo posto in classifica in queste 2 giornate finali si stagione. Un obiettivo in più che tiene vivo l’interesse per la Serie A 2022/2023.

Cosa cambia in Serie A con la vittoria dell'Inter in Coppa Italia?

Fiorentina Dove Si Concentrerà?

Un altro aspetto riguarda la Fiorentina e la corsa all’ottavo posto in classifica. Delle squadre in corsa all’ottava posizione i toscani sono senza dubbio quella meglio attrezzata tecnicamente. La grande domanda ora è la Fiorentina, soprattutto in questo prossimo turno di Serie A sacrificherà il campionato per arrivare al meglio alla finale di Conference League. Arrivare ottavi potrebbe valere un posto ai playoff di Conference League, vincere la finale con il West Ham però varrebbe la partecipazione all’Europa League. Dovesse succedere una cosa del genere potrebbero cambiare non poco le sorti di questa avvincente corsa in campionato.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.