Juventus Serie A Serie A

Cosa Cambia Per La Juventus Con l’Infortunio di Pogba

Arriva una vera e propria doccia fredda sulla Juventus che si trova ancora in tournée negli Stati Uniti. L’infortunio di Paul Pogba, che inizialmente si pensava non fosse nulla di grave, lo terrà lontano dai campi più del previsto. Le stime iniziali parlano di un possibile stop di 1/2 mesi circa. Rimane però da verificare dopo il controllo specialistico in programma nelle prossime ore/giorni. In questo articolo approfondiremo cosa cambia per la Juventus dopo questa notizia.

Cosa Cambia Per la Juventus con l’Infortunio di Pogba?

Gli aspetti che potrebbero cambiare sono due, uno interno alla Juventus e l’altro esterno. L’aspetto interno ha a che fare con i giovani nella rosa dei bianconeri.

Rimarrà Qualche Giovane in Più?

Se prima giocatori come Rovella e Fagioli si dovevano mettere in mostra per cercare di conquistare una riconferma nella rosa della Juventus, questo è ancora più il caso ora. Con l’infortunio di Pogba la probabile prima mossa della Juventus sarà quella di tenere uno o più giocatori giovani in rosa per almeno i primi sei mesi della prossima Serie A.

Sia per coprire numericamente l’assenza del numero 10 francese durante l’assenza ma anche più attivamente nelle rotazioni. Se la Juventus non dovesse andare ad acquistare un nuovo centrocampista lo spazio in partite ufficiali per il giovane scelto per rimanere in rosa ci sarà. Un’occasione davvero da non lasciarsi sfuggire per questi giocatori alla ricerca della consacrazione in bianconero.

Allianz Stadium Casa della Juventus nella Serie A 2022/2023

Si Accelera Sul Calciomercato?

Il secondo aspetto che potrebbe cambiare per la Juventus è l’approccio al calciomercato. I bianconeri potrebbero accelerare nel tentativo di raggiungere i propri obiettivi per quanto riguarda il centrocampo.

Questo potrebbe portare la vecchia signora a spingere maggiormente per chiudere la risoluzione del contratto di Ramsey e la cessione di Arthur. Rimane difficile pensare che i bianconeri possano andare ad acquistare un giocatore prima di liberare spazio nel monte ingaggi.

Il nome più caldo in questo momento, che avrebbe anche senso per le caratteristiche del giocatore, è quello di Paredes. L’argentino è in uscita dal PSG e potrebbe proprio fare il caso della Juventus, a maggior ragione alla luce dell’infortunio di Pogba.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.