C’erano o No i Rigori in Napoli Milan Quarti di Finale di Champions League?

Sono successe davvero molte cose in Napoli Milan, ritorno dei quarti di finale di Champions League 2022/2023. Alcune situazioni sono state particolarmente interessanti anche a livello arbitrale e regolamentare. Un episodio su tutti ha messo i grande imbarazzo anche alcuni commentatori non estremamente ferrati in termini di regolamento. Cerchiamo di fare chiarezza sugli episodi arbitrali di Napoli Milan e le decisioni dell’arbitro di Champions League Marciniak.

C’era il Rigore in Favore del Milan?

A mio parere il rigore in favore del Milan c’è. L’intervento di Mario Rui è molto ingenuo. Il difensore del Napoli entra con troppa foga dopo che Leao si è già sbarazzato del pallone. Mario Rui frana sul giocatore del Milan che era ormai fuori dall’azione d’attacco.

Poco lo spazio per un intervento del VAR dato che l’arbitro Marciniak era particolarmente ben posizionato in questa occasione. L’arbitro polacco ha visto e giudicato in maniera corretta l’episodio.

C'erano i rigori in Napoli Milan dei quarti di finale di Champions League 2022/2023?

Andava Ripetuto il Rigore del Milan in Napoli Milan di Champions League?

Assolutamente no. Su questo punto sono caduti molti commentatori anche particolarmente esperti. I commentatori si sono persi in una sfumatura del regolamento.

Il rigore non andava ripetuto nella maniera più assoluta, ed ecco perché. Nell’istante in cui Giroud calcia il pallone, nessuno dei giocatori del Napoli proiettati all’interno dell’area di rigore ha una parta del corpo a contatto con l’aera stessa. Per semplificare il discorso nessun piede dei giocatori del Napoli, in particolare quello di Juan Jesus che poi interviene sul pallone, tocca il terreno di gioco all’interno dell’area di rigore. Non conta la proiezione del corpo, ma solo il contatto fisico con l’aera di rigore. Se il piede di Juan Jesus avesse toccato il campo nell’area di rigore, solo allora sarebbe dovuto essere ripetuto il penalty.

Sono corrette le decisioni dell'arbitro Marciniak in Napoli Milan di Champions League?

C’era il Rigore in Favore del Napoli Nel Finale di Primo Tempo?

In questo caso mi trovo in disaccordo con la decisione dell’arbitro Marciniak. Per quanto mi riguarda c’era rigore anche per il Napoli, per fallo di Leao su Lozano.

Nel finale di primo tempo Leao entra in scivolata su Lozano all’interno della propria area di rigore. In questo caso, sebbene sia vero che Leao tocchi leggermente il pallone è altrettanto vero che prende prima il piede del giocatore del Napoli e poi c’è un contatto davvero molto netto, che ampiamente giustificherebbe l’assegnazione del calcio di rigore.

L’arbitro invece non ravvede il fallo e lascia giocare. Dal mio punto di vista c’erano tutti gli estremi per aprire una on field review in questo caso. Sarebbe stato un episodio possibilmente molto importante per l’andamento della partita.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.