Cagliari Serie A Serie A

Parte Bene Il Nuovo Cagliari di Semplici

Dopo esattamente 113 giorni si interrompe il digiuno dalla vittoria del Cagliari. Non è una coincidenza che questa specie di incantesimo si sia spezzato proprio alla prima partita con Leonardo Semplici allenatore.

Semplici Rilancia il Cagliari

Ovviamente la vittoria del Cagliari in questa 24^ giornata di Serie A contro il Crotone va pesata.

L’avversario di giornata è la squadra meno completa di tutta la Serie A e la partita contro il Bologna nella prossima giornata ci farà capire se veramente c’è stata una inversione di tendenza.

Prima Vittoria di Semplici con il Cagliari in Serie A

Questa vittoria è di vitale importanza e vale molto di più dei meri 3 punti che erano in palio. Oltre ad aver accorciato sul Torino, che non ha giocato in questo turno, il Cagliari ha rosicchiato ben 2 punti su Spezia e Fiorentina. Se questa inversione di tendenza dovesse essere confermata anche nel turno infrasettimanale contro il Bologna gli isolani si riporterebbero a tutti gli effetti nel vivo della corsa salvezza, che diventerebbe sempre più interessante.

Statistiche Simili Risultato Diverso

Ciò che cattura l’attenzione è come in questa partita tutti i parametri statistici del Cagliari siano variati minimamente dalle ultime partite a guida Di Francesco, è però cambiato l’atteggiamento della squadra. Oggi i rossoblu hanno badato meno a fare gioco e più a trovare sbocco in area di rigore per trovare il gol.

Ribadisco ancora che, una rondine non fa primavera e bisognerà vedere le prestazioni del Cagliari nelle prossime partite per capire se veramente Leonardo Semplici sia già riuscito a rimettere in sesto una squadra che con Di Francesco era caduta in una crisi profonda.

Prima Vittoria di Semplici con il Cagliari in Serie A

Calendario Impegnativo ma non Impossibile

Come appena detto le prossime partite sono molto importanti per il Cagliari. Soprattutto perché la squadra dopo aver centrato la prima vittoria in quasi 4 mesi ha bisogno di dar continuità ai propri risultati e in questo momento deve sfruttare al meglio l’entusiasmo creato proprio dal 2-0 rifilato al Crotone.

Il calendario vedrà i sardi dover sfidare 5 delle prime 7 squadre della classifica nelle prossime 14 giornate di campionato. Detto ciò le rimanenti 9 partite sono contro avversarie alla portata del Cagliari tra cui diverse dirette concorrenti nella corsa salvezza. Ecco le partite del Cagliari da qui a fine stagione:

  • Bologna (In Casa)
  • Sampdoria (Fuori Casa)
  • Juventus (In Casa)
  • Spezia (Fuori Casa)
  • Hellas Verona (In Casa)
  • Inter (Fuori Casa)
  • Parma (In Casa)
  • Udinese (Fuori Casa)
  • Roma (In Casa)
  • Napoli (Fuori Casa)
  • Benevento (Fuori Casa)
  • Fiorentina (In Casa)
  • Milan (Fuori Casa)
  • Genoa (In Casa)

Appuntamento quindi tra pochi giorni per Leonardo Semplici e il suo gruppo per capire se veramente l’aria stia veramente cambiando per i rossoblu.

Annunci Sponsorizzati

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.

Annunci Sponsorizzati