Juventus Serie A Serie A

Morata alla Juventus

Si sblocca finalmente la situazione attaccante in casa Juventus. Con un vero e proprio colpo di scena tra l’altro. Torna in casa bianconera Džeko il prossimo numero 9 della Juventus.

Le Cifre e la Formula

In questo periodo post-covid, stiamo assistendo a molte situazioni che precedentemente avremmo considerato anomale. Ma in questo momento di particolare difficoltà per le casse dei club, bisogna avere molta creatività per portare a termine le trattative di calciomercato.

Proprio con una formula molto creativa la Juventus ri-porta a Torino La Juventus Che gioca all'Allianz Stadium di Torino la Serie A

La Juventus Che gioca nell’Allianz Stadium di Torino la Serie A

Si tratta di una operazione da 55 milioni di euro complessivi. Il prossimo 9 della Juventus arriva con un prestito oneroso a 10 Milioni di Euro con diritto di riscatto a 45 Milioni. Tuttavia la Juventus ha la possibilità di allungare il prestito di ulteriori 12 mesi alla fine della prima stagione per altri 10 milioni.

Nel caso in cui la Juventus opti per il secondo anno di prestito la quota per il riscatto di C’è Sempre Suarez di Mezzo

In un modo o nell’altro Luis Suarez ha segnato il calciomercato della Juventus. Sembrava dover essere lui la prossima punta della Juventus per via del suo status da extra-UE questa ipotesi è tramontata. Tuttavia è proprio il pistolero a liberare Atlético Madrid.

Il Perchè dell’Affare MilikDžeko?

Si tratta di un vero colpo di scena, che danneggia principalmente la società che aveva portato allo stallo del giro delle punte previsto in Serie A, il Napoli.

Il Napoli e la Juventus erano le due squadra ad avere maggiore necessità di questo giro di punte.

Il Napoli perchè si ritrova ad avere ancora in squadra un giocatore con un solo anno di contratto che tra pochi mesi si può accorare con una nuova società per andare via a 0.

La Juventus invece, dopo la rescissione di Gonzalo Higuain aveva, per forza di cose, bisogno di una punta centrale.

Curva dei Tifosi della Roma allo Stadio Olimpico
Curva dei Tifosi della Roma allo Stadio Olimpico

La terza parte interessata a questo valzer, la Roma, è quella a cui l’avvicendamento sarebbe stato più indifferente. Il principale motivo per cui la Roma era a favore di questa manovra di calciomercato è perchè avrebbe potuto ringiovanire l’attacco e abbassare il monte ingaggi contemporaneamente.

Napoli Danneggiato?

Proprio per questi motivi la mancata cessione di Džeko non è vista come un grande problema. Secondo il mio modesto parere, tra l’altro, Džeko tecnicamente è un giocatore più forte del polacco.

Bambino nella Curva del Napoli al San Paolo
Bambino nella Curva del Napoli al San Paolo

Il Napoli invece si trova, da avere risolto un problema di rosa a dover ripartire da capo. Infatti il Napoli ora dovrà trovare un altro acquirente interessato a Milik nei giorni restanti del calciomercato.

Per di più, sarà molto difficile trovare un’altra squadra disposta a versare la somma pattuita con la Roma, che si aggirava attorno ai 20 milioni di euro. Inoltre, a differenza della Roma dove Džeko è contento di rimanere, il Napoli si ritrova in casa un giocatore scontento in rotta con la società. Non dovesse la società campana riuscire a trovare una squadra interessata a Milik in questa finestra di mercato potrebbe perdere il giocatore addirittura a 0.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.