Cagliari Serie A Serie A

Leonardo Semplici è l’Allenatore giusto per il Cagliari Calcio

Poco dopo aver pubblicato il mio articolo di commento all’esonero di Di Francesco è arrivato l’annuncio del nuovo allenatore del Cagliari Calcio. Il nuovo allenatore è un nome di cui avevamo parlato dopo la sconfitta in campionato contro il Torino. Si tratta, come già saprete, di Leonardo Semplici, l’ex allenatore della SPAL.

Leonardo Semplici è l’Allenatore giusto per il Cagliari Calcio

A mio parere Leonardo Semplici è l’allenatore giusto per il Cagliari Calcio. Si tratta dell’uomo giusto per rimettere in sesto la squadra isolana. Dopo la sperimentazione con delle idee più filosofiche come quelle di Di Francesco, è il momento di badare al sodo e iniziare a centrare punti fondamentali per la salvezza.

Leonardo Semplici è un allenatore che nella sua precedente esperienza in Serie A ha dimostrato di saper reggere la pressione che porta con se essere nelle ultime posizioni di classifica. Infatti, la SPAL, nella sua prima stagione in Serie A dopo 15 giornate giocate si trovava in una situazione molto complicata nella zona retrocessione. Tanto che veniva messa in dubbio la permanenza del tecnico toscano.

Leonardo Semplici Allenatore squadre di calcio della Serie A del campionato italiano

Quella stagione la SPAL la finì in 17^ posizione salvandosi, per poi concludere la stagione successiva in 13^ posizione a 42 punti. Questo per dire che è un allenatore che sa gestire momenti di difficoltà come quelli che sta attraversando il Cagliari Calcio. Ed il suo gioco molto pragmatico sicuramente porterà al miglioramento dei risultati della squadra. Se questo basterà ce lo dirà la classifica tra 16 giornate di campionato.

In questo momento il Cagliari Calcio ha una media di 0,65 punti a partita, Semplici dovrebbe tentare di portarla a circa 1,1 o 1,2 per le restanti partite di campionato. Considerato il valore della rosa a disposizione non credo sia un’impresa fuori dalle loro possibilità.

Andamento Squadre Piccole Serie A 22 Giornata

Cosa Cambierà

Nei suoi anni alla SPAL, Semplici ha usato per la stragrande maggioranza delle partite il 3-5-2. Questo modulo potrebbe essere riproposto anche in questa esperienza al Cagliari Calcio, soprattutto in questa prima fase in c’è la necessità di trovare una maggiore solidità. Immagino un Cagliari così schierato in campo:

Cragno
Ceppitelli
Godin
Rugani
Zappa
Nandez
Marin
Nainggolan
Lykogiannis
Joao Pedro
Simeone

Si Parte Subito Forte

Si parte subito con una partita tanto delicata quanto importante per le sorti della squadra in questa Serie A 2020/2021. L’avversario della prossima giornata è il Crotone che, sebbene sia ultimo in classifica, negli scontri diretti si è dimostrato spesso molto temibile come squadra.

Servono per forza di cose i tre punti per non rischiare di perdere altro terreno da Torino e Spezia e per tirare su il morale della squadra in vista di una rincorsa che sarà lunga e difficile verso la salvezza.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.