Genoa Juventus Napoli Serie A Serie A Torino

Juventus in Emergenza Senza Demiral e Bonucci

Che la Juventus non stia passando un gran periodo è chiaro a tutti. Le ultime notizie fanno pensare che la malasorte si stia accanendo sui bianconeri nel peggior momento possibile. Non sarà possibile per Pirlo convocare ne Bonucci ne Demiral entrambi risultati positivi dopo i rispettivi impegni con le nazionali.

Quali Partite Mancheranno

Tutto questo accade mentre la Juventus si prepara ad affrontare delle partite importantissime per la qualificazione alla prossima Champions League e per il futuro di Pirlo.

Demiral e Bonucci sicuramente non saranno disponibili per la partita contro il Torino di Sabato alle 18:00 valida per la 29^ giornata di Serie A e per il recupero contro il Napoli di mercoledì.

Probabilmente saranno assenti anche per sfida interna della 30^ giornata di Serie A contro il Genoa. Per di più vanno valutate le condizioni di Chiellini che in questa Serie A 2020/2021 sono sempre molto precarie.

Allianz Stadium dove la Juventus Giocherà Contro il Napoli in Serie A

Come Giocherà la Juventus?

Se Chiellii dovesse dare garanzie sulla propria tenuta fisica almeno nella partita di Sabato pomeriggio mi aspetterei di vedere lui in campo. Non mi aspetto però di vederlo in campo per tutte e tre le partite dei prossimi 7 giorni.

Se invece Chiellini non dovesse dare sufficienti garanzie, in quanto a tenuta fisica, si passerebbe al piano B. In questo caso si procederebbe ad accentrare uno dei terzini, verosimilmente uno tra Alex Sandro e Danilo che in altre occasioni simili hanno già ricoperto questo ruolo.

Si tratta però di un grandissimo problema per la Juventus e Pirlo dato che la posta in palio è altissima. È a rischio la qualificazione in Champions League per la prima volta in 10 anni, che dovesse venire meno si tradurrebbe in un vero e proprio disastro dal punto di vista economico per i bianconeri.

Servirà quindi tentare di recuperare Dybala quanto prima e di scendere in campo con un atteggiamento molto diverso da quello dimostrato contro il Benevento per assicurare un posizionamento tra le prime 4.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.