Juventus Serie A Serie A

Conferenza Stampa Pre Juventus Sampdoria

Si è da poco conclusa la prima conferenza stampa pre partita di Serie A di Pirlo allentore della Juventus. Ci sono stati degli spunti interessanti sia per quel che riguarda la sua filosofia di gioco che per la partita di domani sera. Diamo subito un’occhiata a quali sono stati i punti più interessanti di questa prima conferenza pre-Serie A di Pirlo.

Suarez? No

Prima di tutto premetto che i punti non seguiranno l’ordine di cui se ne è parlato in conferenza.

Io parto dal discorso più caldo in questi giorni di calciomercato, quello legato alla prossima punta centrale della Juventus. Alla domanda: “Credi ancora alla possibilità che sia Suarez la prossima punta della Juventus?” Pirlo ha risposto dicendo che appare molto probabile che non sarà lui il possimo numero 9 bianconero.

La Juventus Che gioca nell'Allianz Stadium di Torino la Serie A
La Juventus Che gioca nell’Allianz Stadium di Torino la Serie A

I tempi dell’operazione sembrano essere troppo lunghi e non ne renderebbero possibile la conclusione prima della chiusura del calciomercato. Questo rafforza ancora di più che si stia aspettando solo che si sblocchi definitivamente la situazione NapoliMilik.

Come Giocherà la Juventus Contro la Samp?

L’allenatore della Juventus ci ha fatto capire che molto probabilmente non vedremo dal primo minuto in campo domani Arthur. Infatti, Pirlo ha detto che il brasiliano ha bisogno di tempo per adattarsi e conoscere meglio il nuovo campionato che deve affrontare.

In attacco invece dove le opzioni sono molto limitate, si giocherà con Cristiano Ronaldo e Kulusevski, ma senza uno dei due a ricoprire il ruolo di punta classifica. Pirlo ha fatto capire che intende schierare in campo i due con posizioni molto mobili. Il che dovrebbe aiutare la squadra ad aprire spazi nella difesa avversaria che con tutta probabilità sarà molto attenta e chiusa in questa prima contro la Juventus.

Campo da Allenamento di Calcio di Serie A

Quale Sarà il Modulo della Juventus di Pirlo?

È stato chiesto se Pirlo intenda proseguire nel far giocare la propria squadra con il 4-3-3. A questo appunto il tecnico ha risposto chiarend che non ha mai pensato unicamente al 4-3-3. Bensí, tenderà invece ad utilizzare più moduli a seconda di quale avversario dovrà affrontare. La mia opinione personale è che vedremo anche più moduli nel corso della stessa partita, come nel caso dell’amichevole contro il Novara.

E il Rapporto con i Senatori?

Finora non ci sono problemi per quanto concerne il rispetto dei ruoli. Questo appunto si riferisce in particolare al rapporto con quei giocatori che erano stati, ormai anni fa, anche compagni di squadra di Pirlo nella Juventus.

Un Ultimo Appunto

Almeno in questa prima conferenza stampa, vedremo poi con il passare delle giornate, non ci sono state parole polemiche per quanto riguarda infortuni, impegni delle nazionali e sul mercato. Un modo di fare molto diverso rispetto a quello della guida tecnica precedente che sottolineava molto spesso questi tipi di sventure. Ora manca il primo verdetto del campo che arriverà presto, tra poco più di 24 ore infatti, andrà in campo la Juventus per la prima volta sotto la guida Pirlo contro la Sampdoria.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.

Commenta

Clicca Qui Per Scivere il Tuo Commento