Atalanta Champions League Champions League Juventus Lazio Serie A

I Miei Pronostici Per gli Ottavi di Finale della Champions League

Per divertimento facciamo qualche pronostico sugli ottavi di finale di Champions League. Vediamo quanti pronostici prendo e alla fine del turno faremo il punto di quante ne ho prese. Premettiamo dicendo che, non si tratta di un turno semplice da pronosticare. Ci sono molte squadre che in questa stagione hanno un andamento tutt’altro che regolare.

I Pronostici degli Ottavi di Champions League

Farò un pronostico complessivo per accoppiamento, cercando di indovinare quali squadre si qualificheranno per i quarti di finale della Champions. Partiamo ricordando quali sono le 8 partite di questi ottavi di finale:

  • BarcellonaParis Saint-Germain
  • RB LipsiaLiverpool
  • PortoJuventus
  • SivigliaBorussia Dortmund
  • Atlético MadridChelsea
  • LazioBayern Monaco
  • AtalantaReal Madrid
  • Borussia MönchengladbachManchester City

BarcellonaParis Saint-Germain

Si tratta di due squadre che stanno entrambe avendo una stagione piuttosto anonima. In campionato non stanno brillando, il Barcellona è 8 punti dietro l’Atlético Madrid con una partita in più, mentre il Paris Saint-Germain è nel gruppo dei primi ma con la rosa che ha dovrebbe comodamente dominare.

Vista Spalti Camp Nou Casa del Barcellona ne La Liga
Vista Spalti Camp Nou Casa del Barcellona ne La Liga

Il Paris Saint-Germain quest’anno sta mostrando di sbagliare più partite, anche in Champions League dove non ha avuto vita facile conquistando la qualificazione solo all’ultima giornata. Nonostante questo Barcellona sia lontano dall’essere la migliore versione degli ultimi anni, vedo i catalani leggermente favoriti in questo scontro.

Credo che passerà il turno il Barcellona, ma con uno scarto di gol tra andata e ritorno minimo, oppure nullo con un passaggio grazie ai gol in trasferta. Potrebbe anche pesare nel Paris Saint-Germain l’assenza, perlomeno nella partita di andata di Neymar.

RB LipsiaLiverpool

Senza dubbio arriva meglio a questo scontro il RB Lipsia. Il Liverpool non sembra avere la stessa solidità dello scorso anno. Klopp sta avendo qualche problema in più a trovare un equilibrio. Lo testimonia il fatto che i Reds in Premier League hanno subito addirittura 32 gol, quando in tutto il campionato lo scorso anno i gol subiti erano stati 33.

La squadra ha perso anche qualche certezza ad Anfield dove è caduto il muro dell’imbattibilità, che durava da tempo immemore, sia in campionato che in Champions League.

Spalti di Anfield Road casa del Liverpool FC in Premier League
Lo Stadio del Liverpool in Premier League Inglese

Nonostante tutto questo credo che alla fine la spunterà il Liverpool passando il turno. Credo che proprio perché l’obiettivo del campionato stia lentamente scivolando via i Reds potrebbero riversare tutte le energie sulla Champions League. Penso che sarà uno scontro dal punteggio aggregato alto. Entrambe le squadre mostrano qualche limite nella fase difensiva, il RB Lipsia per il tipo di gioco ultra-offensivo sviluppato, il Liverpool per l’assenza di Van Dijk e il periodo di scarsa forma di Alisson.

PortoJuventus

Non è assolutamente un accoppiamento dal risultato scontato quello tra Porto e Juventus. Il Porto ha dimostrato nel girone di essere una squadra solida. Ha fatto i punti che doveva fare contro Olympique Marsiglia e Olympiacos ed ha tenuto bene il campo, soprattutto in casa, contro il Manchester City.

Per la Juventus sarà fondamentale non uscire dallo Stadio do Dragao non perdendo. La sconfitta in campionato della Juventus contro il Napoli mi fa pensare alla sconfitta subita prima della partita di Supercoppa italiana.

Anche in quel caso la Juventus offrì una prestazione tutt’altro che convincente contro l’Inter per poi centrare l’obiettivo in Supercoppa, mostrando dei limiti di gestione del doppio impegno di cui ho parlato in questo articolo.

Juventus pronta ad affrontare la Roma in Serie Ad affrontare il Bologna in Serie A

Per questo credo che nonostante qualche assenza pesante, come lo è quella di Arthur a centrocampo, la Juventus passerà il turno. Non credo che i bianconeri sbaglieranno consecutivamente 2 anni l’appuntamento con gli ottavi di Champions League.

SivigliaBorussia Dortmund

Dal punto di vista del Borussia Dortmund, questo ottavo di finale di Champions League contro il Siviglia, arriva nel peggio momento possibile.

Il Borussia Dortmund sperava di trovare nuova energia e linfa con il cambio in panchina tra Favre e Terzic, cosí non è stato. I gialloneri continuano a deludere in campionato con risultati tutt’altro che entusiasmanti. I tedeschi nelle ultime 5 partite di Bundesliga hanno centrato una sola vittoria, mentre gli spagnoli con lo stesso numero di partite giocate ne hanno vinte 5.

Penso che passerà il turno il Siviglia e la corsa in Champions League del Borussia Dortmund si interromperà agli ottavi di finale.

Atlético MadridChelsea

Come in SivigliaBorussia Dortmund, vedo una squadra chiara favorita sull’altra. Con il passare delle partite giocate in stagione l’Atlético Madrid ha trovato una sempre crescente convinzione.

Nonostante a inizio stagione ci sia stata qualche difficoltà nel passare il girono di Champions League per la squadra di Simeone, quella che si prepara ad affrontare il Chelsea è in uno stato di forma molto diverso con pochissimi gol subiti e tanti segnati.

Stadio del Chelsea Stamford Bridge

Il Chelsea invece dopo un avvio buono alla propria stagione ha iniziato a sfaldarsi, fino ad arrivare al crollo totale che ha eventualmente portato all’esonero di Lampard e l’arrivo di Tuchel. Siamo solo alle prime settimane della nuova guida tecnica e il tempo ad disposizione potrebbe essere stato troppo poco per rimettere in carreggiata i blues per questo ottavo di finale contro l’Atlético Madrid. Avrete quindi capito che penso passerà il turno l’Atlético Madrid.

LazioBayern Monaco

Mi dispiace dirlo a riguardo di una squadra italiana, ma non vedo più del 10% di possibilità che la Lazio possa passare il turno contro il Bayern Monaco.

Allianz Arena Stadio del Bayern Monaco in Champions League
Allianz Arena Stadio del Bayern Monaco in Champions League

I tedeschi stanno dominando in lungo e in largo la Bundesliga e sono freschi campioni del mondo per club. La Lazio certamente venderà cara la pelle, potrebbe anche tenere testa nella partita di Roma, ma nella doppia sfida passerà il Bayern Monaco.

AtalantaReal Madrid

Questo è l’accoppiamento che potrebbe riservarci la più grande sorpresa tra le partite in programma per gli ottavi di Champions League. Il Real Madrid di questa Champions League non è neanche un lontano parente di quello che siamo soliti vedere in questa competizione.

Solo a mio parere solo il disastroso girone dell’Inter ha salvato i blancos dall’eliminazione nella prima fase. Per di più non sarà disponibile l’uomo più importante della rosa, Sergio Ramos.

Vista Spalti Stadio Bernabeu Casa del Real Madrid in Champions League
Vista Spalti Stadio Bernabeu Casa del Real Madrid in Champions League

Si tratta di una enorme occasione per l’Atalanta, che potrebbe buttare fuori dalla competizione la squadra che più volte ha vinto la coppa. Azzardo dicendo che, alla fine passa il turno l’Atalanta. Nonostante i risultati dei bergamaschi ultimamente sono altalenanti, lo stato di forma è ancora molto buono.

Borussia MönchengladbachManchester City

Chiudiamo con Borussia MönchengladbachManchester City. Come nel caso di LazioBayern Monaco, penso sia molto complicato che il Borussia Mönchengladbach riesca a creare qualche problema al Manchester City, a questo City.

Vista Campo dell'Etihad Stadium casa del Manchester City in Champions League
Vista Campo dell’Etihad Stadium casa del Manchester City in Champions League

Il Manchester City dopo una fase iniziale di stagione in cui mostrava qualche difficoltà di troppo nel trovare il gol ha iniziato a macinare risultati su risultati tornando ad essere lo schiacciasassi visto fino a due stagioni fa. Il Borussia Mönchengladbach invece, non è mai decollato in stagione. C’è stato qualche risultato di prestigio in Bundesliga ma poca continuità, tanto che attualmente i bianconeri galleggiano tra la sesta e la settima posizione.

Per quanto detto penso che passerà il turno, abbastanza comodamente, il Manchester City di Pep Guardiola.

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.