2019-2020 Milan Serie A Serie A

Risultato Sondaggio Milan Pioli

Se siete nostri visitatori abitudinari, sapete che vi sottoponiamo periodicamente dei sondaggi, per sapere meglio come la pensate voi. Ogni settimana all’incirca trovate sulla nostra pagina delle designazioni arbitrali un nuovo quesito. Abbiamo di recente chiuso il voto per il nostro sondaggio MilanStefano Pioli. Il quesito erà:

La situazione del Milan migliorerà con Stefano Pioli

[poll_results id=”19″]

Il Risultato

Il risultato, seppure di poco, ci dice che i nostri lettori pensano che la situazione del Milan non migliorerà in modo significativo con il cambio di allenatore in panchina. Io non ho mai nascosto di non essere un grande estimatore di Stefano Pioli, non vedo in lui i tratti di un grande allenatore. È un buon allenatore con delle buone basi, ma anche con dei limiti e senza quelle trovate geniali che si trovano in tutti i grandi allenatori.

Cosa Ci Dicono i Numeri?

I numeri non mentono mai quindi per valutare oltre alle preferenze personali quel che ha portato in più o in meno al Milan l’avvicendamento in panchina tra Giampaolo e Stefano Pioli.

La sorte vuole che possiamo fare un confronto quasi perfetto, dato che nelle 14 giornate giocate, i due allenatori si sono divisi la panchina rossonera 7 giornate ciascuno. Fino ad ora va detto che il miglioramento in quanto a punti non c’è stato. Nelle prime 7 giornate Giampaolo aveva messo a segno 9 punti mentre nelle successive 7 giornate Stefano Pioli ha messo a segno 8 punti.

Altri dati ci dicono che che il possesso palla medio della squadra è rimasto pressochè invariato.

  • Con Marco Giampaolo in panchina il possesso medio è stato del 56%
  • Con Stefano Pioli in panchina è stato del 55%

Anche per quel che riguarda i gol fatti e subiti le differenze sono davvero piccole.

  • Con Marco Giampaolo in panchina i gol fatti erano stati 6 e quelli subiti 9
  • Con Stefano Pioli i gol fatti erano stati 7 e quelli subiti 8

Ricapitolando

È assolutamente vero che Stefano Pioli ha affrontato più grandi squadre rispetto a Marco Giampaolo nelle prime giornate di campionato. È altrettanto vero che tutti i parametri della squadra sono variati davvero poco tra le due gestioni. Vedreme se con ancora un po’ di tempo per lavorare la situazione migliorerà oppure il Milan si dovrà rassegnare ad un campopnato di mezza classifica.


Leggi Anche:


Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.