2019-2020 Juventus Serie A Serie A

La Juventus col Tridente Convince Ma

È stata molto probabilmente una delle Juventus più bella che abbiamo potuto ammirare da inizio stagione ad oggi. Per la prima volta negli undici iniziali abbiamo visto Paulo Dybala Higuain e Cristiano Ronaldo contemporaneamente in campo. Nel primo tempo la squadra è stata cortissima, complice un atteggiamento molto difensivo dell’Udinese.

Juventus Playing at The Allianz Stadium

Dal Secondo Tempo Però

Il secondo tempo però ci ha dato qualche spunto in più per capire perché non è stata una soluzione utilizzata più spesso. Con il calare, fisiologico, del ritmo della Juventus e il conseguente aumento del palleggio dei friulani, le cose sono cambiate. La Juventus è apparsa più sfilacciata con una distanza molto più significativa tra centrocampo e attacco. Ci sono state meno corse all’indietro delle punte e L’Udinese ha avuto molte più occasioni.

La differenza tecnica tra le due squadre ha determinato che l’Udinese non è stata capace di mettere più di tanto in difficoltà la Juventus. Ma con un avversario tecnicamente più forte probabilmente le cose non sarebbero filate così lisce per gli uomini di Sarri.

Allo stesso tempo però credo che se la Juventus vuole dominare di più le partite deve trovare il modo di avere tre giocatori offensivi in campo. Il trio può essere quello di oggi oppure vedere in campo uno tra Douglas Costa o Bernardeschi (in posizione di punta non centrocampista avanzato), ma avere tre uomini offensivi a parere mio crea molti dubbi nelle difese avversarie sul chi marcare.

La Chiave Per Schierare il Tridente

La chiave però per arrivare a questo risultato è in una sola parola: equilibrio. Serve un equilibrio di squadra per poter supportare un tris di attaccanti. Questo equilibrio va trovato nel centrocampo, dove la palla spesso non gira in modo rapido. Credo che la crescita a centrocampo della Juventus sia legata alla crescita di Rabiot.

Se Rabiot aumenterà il proprio rendimento eventualmente si arriverà ad un centrocampo con Bentancur, che darà aggressività al centrocampo, e Rabiot con Pjanic a gestire ed inserirsi. Ma queste sono solo le mie opinioni. Fatemi sapere come la pensate voi.


Leggi Anche:


Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.

Commento

Clicca Qui Per Scivere il Tuo Commento