Il Calendario Della 14^ Giornata di Serie A

Il Calendario Della 14^ Giornata di Serie A
29 Novembre 2019

Si Torna in Campo

Dopo la settimana da sogno delle squadre di Serie A in Champions League league si torna in campo per il campionato. Una giornata che a primo impatto sembra del tutto interlocutoria perchè priva di scontri diretti per il vertice della classifica.

Il Calendario della 14^ Giornata di Serie A

Brescia

Sabato 15:00

Atalanta

Genoa

Sabato 18:00

Torino

Fiorentina

Sabato 20:45

Lecce

Juventus

Domenica 12:30

Sassuolo

Inter

Domenica 15:00

SPAL

Lazio

Domenica 15:00

Udinese

Parma

Domenica 15:00

Milan

Napoli

Domenica 18:00

Bologna

Hellas Verona

Domenica 20:45

Roma

Cagliari

Lunedi 20:45

Sampdoria

Piccole Con Tanto da Guadagnare e Grandi con Tanto da Perdere

Nonostante, come abbiamo poco prima detto, sembri una giornata priva di spettacolo per l’assenza di grandi match, si tratta di una giornata insidiosa per le grandi. Infratti le grandi della Serie A hanno tanto da perdere e le piccole tanto da guadagnare.

Uscire con i tre punti dalle rispettive sfide per Juventus, Inter, Roma, Lazio, Napoli e Atalanta sarebbe la normalità, qualsiasi cosa al di sotto sarebbe una delusione.

Ovviamente per le piccole si tratta di una grande occasione di fare qualche punto dove non ci si aspetta di farlo. Punti che a fine stagione possono anche fare la differenza per la salvezza in alcuni casi. Si tratterà quindi non di grandi partite, vero, ma a mio avviso sempre di partite molto combattute.

Occhio a Fiorentina e Napoli

Occhio alle partite di Fiorentina e di Napoli. Per motivi diversi tra loro si tratta delle partite dove bisogna capire meglio quale è la situazione delle squadre.

Il Napoli dopo la buona prestazione in Champions League va pesato e valutato in Serie A per capire se la crisi sta effettivamente rientrando oppure, si è ancora in alto mare.

La Fiorentina ha avuto un avvio di stagione sulle montagne russe. L’avvio da incubo seguito da risultati ottimi seguiti da un nuovo periodo di crisi di risultati. Bisogna capire se gli ultimi passi falsi sono stati solo casuali in un percorso di crescita, oppure celano qualcosa di più preoccupante. Insomma non mi sorprenderebbe vedere Montella sulla graticola in caso di risultato negativo.

Consulta anche il calendario completo della stagione, clicca qui.


Leggi Anche: