2019-2020 Juventus Serie A Serie A

Due Riflessioni sulla Juventus Svogliata Vista Contro il Lecce

Seppure il risultato della partita lascerebbe intendere una sfida a senso unico, scavando sotto la superficie troviamo che sono successe molte più cose. La partita, infatti, si è divisa in due per lo spartito visto in campo. I primi trenta minuti in parità numerica e la successiva ora con la Juventus con il vantaggio di un uomo. Andiamo a dare un’occhiata a cosa veramente ci ha detto questa partita e commentiamo la partita dei bianconeri di ieri sera.

Allianz Stadium sede di Juventus Lecce di Serie A
Allianz Stadium sede di Juventus Lecce di Serie A

Approccio alla Partita: Molto Meglio il Lecce

L’approccio alla partita è sempre importante, sebbene in questo calcio di Serie A post sosta forzata a mio parere conta più la tenuta fisica nel secondo tempo. Comunque l’approccio dimostrato dalla Juventus alla partita contro il Lecce non è stato assolutamente insoddisfacente.

[the_ad id=”18132″]

Fin dai primi minuti di partita ho avuto la sensazione che i giocatori della Juventus avessero approcciato la parita come se fosse una partita amichevole oppure, ancora peggio, di allenamento. Il Lecce, come è giusto che sia, è partita giocandosi la partita in modo spensierato cercando di fare il proprio gioco. Esattamente come da abitudine di Fabio Liverani.

Tant’è vero che per i primi 20-25 minuti le occasioni più nitide e pericolose sono arrivate per il Lecce. Certamente il fatto di giocare con tale frequenza può creare dei problemi nel mantenere elevati i livelli di tensione mentale. Tuttavia questo discorso potrebbe essere accettabile per il Lecce e non per una squadra come la Juventus.

I bianconeri, infatti, in una stagione “normale” giocherebbero comunque ogni 3 giorni per via degli impegni nelle varie coppe ed in campionato.

Un Altro Problema della Juventus

Tabellone Arbitro Per Sostituzione
Tabellone Arbitro Per Sostituzione

Un altro problema che si sta evidenziando nella Juventus in questa fase di stagione è il fatto che la squadra di Sarri mostra problemi nel riuscire a scardinare difese avversarie che si schierano in modo molto chiuso.

[the_ad id=”18132″]

Questo perchè i centrocampisti dei centrocampisti che in genere l’allenatore ha schierato titolari finora (PjanicRabiotBentancur) l’unico che può e vuole inserirsi è Bentancur.

Un po’ poco per inpensierire una difesa completamente chiusa. Per di più Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo tendono a volere palla tra le linee di centrocampo e difesa avversarie, spazio che non c’è se la difesa è molto stretta e chiusa.

Mi aspetto quindi di vedere spesso una Juventus che cercherà di spaccare la partita con i cambi, esattamente come avvenuto ieri. Infatti spesso in questo finale di stagione vedremo Douglas Costa in panchina ad inizio partita per poi andare ad essere utilizzato a partita in corso con difese un po’ più stanche per seminare il panico.

Bene I Clean Sheet

Sebbene non sia stata una prestazione del tutto convincente mentre la partita vedeva le squadre in parità numerica, c’è del positivo oltre al risultato finale. Per la quinta partita di seguito la squadra di Sarri non ha subio gol. Vediamo se è un trend che andrà a confermarsi nelle prossime giornate anche quando gli avversari diventeranno più impegnativi.

[the_ad id=”18132″]

Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.

Commenta

Clicca Qui Per Scivere il Tuo Commento