L’Inter passa il turno di Champions se

L’Inter passa il turno di Champions se
26 Novembre 2019

Siamo arrivati alle due ultime partite del girone di Champions League. I nerazzurri hanno colpevolmente complicato un girone che a mezz’ora dalla fine della partita di Dortmund sembrava quasi portato a casa. Il destino della qualificazione nerazzurra non dipende più solo dai risultati che l’Inter riuscirà ad acquisire. Gli uomini di Conte dovranno sperare nella giusta combinazione di risultati dagli altri campi.

Telecamera UEFA Champions League

Per qualificarsi agli ottavi

Seppure la rimonta subita a Dortmund abbia complicato le cose, la qualificazione è ancora possibile. L’Inter ha bisogno di tornare da Praga con una vittoria a tutti i costi. Qualsiasi risultato al di sotto della vittoria potrebbe anche condannare i nerazzurri.

Se l’Inter vince contro lo Slavia

Infatti per alimentare al meglio le speranze di passare il turno l’Inter deve: vincere contro lo Slavia, sperando che il Barcellona batta il Borussia. In questo caso l’Inter tornerebbe a pari punti con i Borussia con lo scontro diretto a favore quindi virtualmente avanti. Nell’ultima giornata, con il Barcellona in casa, dovrà poi come minimo fare gli stessi punti del Dortmund contro lo Slavia.

Murales giacinto facchetti

Dovesse riuscire a portare via qualche punto da Barcellona il Dortmund ipotecherebbe la qualificazione. Con un pareggio al Camp Nou e una vittoria dell’Inter: il Barcellona rimarrebbe primo a 9 punti il Dortmund salirebbe a 8 con l’Inter a 7. Così nell’ultima giornata l’Inter potenzialmente sarebbe ancora in gioco anche per il primo posto ma dovrebbe sconfiggere il Barcellona.

Con una vittoria del Borussia a Barcellona invece, ai tedeschi basterebbe un pareggio nell’ultima partita per assicurarsi il passaggio del turno. Così lo scontro chiave diventerebbe Inter Barcellona dell’ultima giornata che diventerebbe un vero e proprio spareggio.

Se l’Inter pareggia contro lo Slavia

Dovesse finire in pareggio la partita dell’Inter in Repubblica Ceca le cose cambierebbero, non poco. In questo caso con una vittoria del Dortmund a Barcellona i tedeschi sarebbero qualificati. L’Inter dovrebbe vincere per 1-0 3-1 5-2 e così via la partita in casa contro il Barcellona. Altri risultati anche con una vittoria qualificherebbero gli spagnoli.

Dovesse vincere il Barcellona contro il Dortmund con un contemporaneo pareggio dell’Inter, gli spagnoli sarebbero qualificati. L’Inter dovrebbe quindi sperare in un pareggio o una vittoria miracolosa dello Slavia nell’ultima giornata in Germania e sconfiggere in casa il Barcellona.

Se l’Inter perde contro lo Slavia.

Se i nerazzurri dovessero perdere contro lo Slavia Praga, si vedrebbero scavalcati al terzo posto dai biancorossi. In questo scenario anche l’Europa League sarebbe in pericolo. Verosimilmente in questo caso i nerazzurri rimarrebbe solo la possibilità di entrare in Europa League. Nell’ultima giornata però il Dortmund deve battere lo Slavia e l’Inter il Barcellona.

Credo di aver coperto tutti gli scenari. È chiaro quindi perché sia così importante centrare la vittoria domani in Repubblica Ceca.