2019-2020 Champions League Champions League Europa League Europa League

Champions League ed Europa League Rinviate

Champions League ed Europa League la Prossima Settimana Posticipate

Ho usato la parola posticipate perchè è esattamente questa la scelta della UEFA in questo momento. La UEFA infatti parla solo delle partite della prossima settimana senza fare alcun riferimento ai turni successivi ne degli europei per ora.

Si parlerà proprio di questo in video-conferenza il prossimo Martedí 17 Marzo. In questa riunione che coinvolgerà tutte le federazioni nazionali con la presenza di rappresentanti dell’ECA, le leghe nazionali e la FIFPro, si deciderà il destino della Champions League ed Europa League ed ovviamente di Euro 2020.

Credo che con tutta probabilità Euro 2020 sarà rinviato o annullato. È più probabile che gli europei saranno spostati al 2021 con una riorganizzazione del calendario delle partite di qualificazione ai mondiali in Qatar 2022. È arrivata tardi, ma ci è arrivata anche la UEFA a prendere azione.

Il Mio Commento Sulla Situazione

Dopo delle giornate che hanno avuto del surreale ha finalmente deciso di muoversi anche la UEFA. Sono stati giorni interminabili, quelli passati, in cui la UEFA dal mio punto di vista ha avuto un atteggiamento incomprensibile.

La UEFA ha mostrato l’intenzione di ignorare quel che succedeva in alcuni paesi europei. Ad esempio una volta che è diventata chiara la situazione in Italia e tutti abbiamo capito e visto la crescita esponenziale dei casi in Francia, Spagna e Germania era il caso di sospendere immediatamente le due competizioni (Champions League ed Europa League).

Ha avuto del ridicolo, almeno per come la vedo io, assistere alla trasferta di oltre 3000 tifosi dell’Atlético Madrid a Liverpool per assistere ad un ottavo di finale di Champions League a porte aperte, allo stato attuale delle cose. Comprendo che si voleva prendere tempo, ma tempo non ce n’era.

Quale Era il Piano Della UEFA?

Il piano della UEFA era chiaro, si voleva finire il turno degli ottavi di finale della Champions League e della Europa League. Il perchè? Semplicemente perchè dopo questo turno era in programma una pausa da competizioni UEFA piuttosto lunga prima di arrivare ai quarti di finale.

Tuttavia non aveva grande senso neanche questo ragionamento. È chiaro a tutti oramai da giorni che questa non è una situazione destinata a risolversi in tempi brevissimi. Bisogna quindi ragionare su un periodo un po’ più lungo. Questo ci porta a parlare di un altro argomento sempre, purtroppo, collegato alla UEFA: Euro 2020.

C’è stato, e tutt’ora c’è un accanimento da parte della UEFA nel non posticipare fino a questo momento gli europei di calcio in programma il prossimo Giugno. In situazioni straordinarie servono misure straordinarie. Non appena è diventata chiara la situazione del continente andavano rinviati. Questo per dare anche la possibilità alle federazioni nazionali di poter pianificare piani alternativi per i propri campionati una volta usciti da questo momento di crisi.


Leggi Anche:


Info Sull'Autore

Alex

Da sempre un appassionato di calcio, in particolare di Serie A. Sono stato un arbitro di calcio a livello regionale per 3 anni, sviluppando una visione più asettica e imparziale del calcio. Da 5 anni ormai scrivo su Letestedicalcio.it aggiornando curiosità, dati e analisi di partite.

Commenta

Clicca Qui Per Scivere il Tuo Commento